Ministero della Salute ed INAIL per i lavoratori esposti al caldo torrido.

Perdurando l’ondata di calore estivo questa situazione comporta vero disagio per i lavoratori esposti. Molte attività lavorative si svolgono all’aperto e spesso comportano lavorazioni complesse e pesanti. Gli orari di lavoro spesso comprendono le ore più calde della giornata ad elevato rischio di stress termico (14:00 – 17:00) e molte categorie di lavoratori non possono…